Studiare all’estero

Gli studenti iscritti al corso di studio possono scegliere di studiare uno o due semestri in un’università all’estero; gli esami dati all’estero verranno convalidati per il percorso di studio.

 

Il nostro corso di studio ha convenzioni nell’ambito del programma ERASMUS+ con università in Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Polonia e Spagna e nell’ambito del programma OVERWORLD con università extra-UE, p.es. in Brasile e negli U.S.A.

 

Inoltre vi è la possibilità di fare, nell’ambito del programma ERASMUS+ PLACEMENT, un tirocinio di una durata tra due e quattro mesi in un paese della UE e dello Spazio Economico Europeo.

 

I bandi per le borse di studio si chiudono tipicamente nei mesi di febbraio, marzo o aprile (per l’anno accademico successivo); nei mesi di gennaio e febbraio gli studenti interessati possono sostenere un esame che certifica l’idoneità linguistica.

 

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi ai referenti Erasmus del corso di studio: Wolfgang Huemer e Italo Testa.

 

Informazioni sui bandi, le scadenze, la modulistica ecc. si trovano anche sui siti Erasmus e Overworld dell’ateneo: