Titoli di accesso

Per essere ammessi al Corso di studi Interateneo in Filosofia è necessario possedere uno specifico titolo di studio, dei requisiti curriculari ed una adeguata preparazione personale.

 

Titolo di studio

Laurea; laurea quadriennale conseguita secondo l'ordinamento previgente al D.M. 509/1999 e successive modificazioni e integrazioni; titolo di studi conseguito all'estero e riconosciuto idoneo dagli organi competenti dell'Università; altri titoli di studio riconosciuti come equipollenti dagli organi competenti dell'Università.

 

Requisiti curriculari

Possesso della laurea nella classe L-5 (Filosofia); nel caso di altro titolo di studio lo studente in ingresso deve avere acquisito almeno 60 CFU nei settori scientifico-disciplinari indicati con M-FIL, L-FIL/LETT, M-PED, M-PSI, M-STO, SPS, L-ANT/02, L-ANT/03. Di questi, almeno 24 devono essere stati conseguiti nei settori scientifico-disciplinari da M-FIL/01 a M-FIL/08, M-STO/05, IUS/20.

 

Verifica dell'adeguatezza della preparazione personale

La verifica della preparazione personale dello studente in ingresso avviene tramite un colloquio secondo le modalità descritte nel Regolamento didattico del Corso di studi.

 

Una Commissione appositamente nominata prende in considerazione anche le richieste di accesso al Corso di laurea presentate da studenti i cui curricula universitari si discostino dai requisiti richiesti, stabilendo le modalità alternative per la preiscrizione attraverso il recupero del debito formativo.